Trentola Ducenta / Società

Walk Safari apre due nuovi punti venita

(Visualizzato 1504 volte)

Walk Safari MONTE URANO. L’azienda Walk Safari (Calzaturificio Elisabet), presente anche a Trentola Ducenta, rafforza la propria distribuzione inaugurando due nuovi negozi a Bologna e Barcellona.

Il21 febbraio scorso, infatti, è stato inaugurato il secondo Walk Safari Store di Barcellona ed il 22 febbraio il primo punto vendita del capoluogo emiliano. I negozi di Bologna e Barcellona si aggiungono agli Store di Rimini, Forlì, Civitanova Marche (MC), Porto S. Giorgio (AP), Corciano (PG), Pescara, Trentola Ducenta (CE), Gioa Tauro (RC), Messina, Lisbona e Vienna. Come gli altri Walk Safari Store, anche quelli di prossima apertura a Bologna e Barcellona, caratterizzati da un lay-out moderno e di tendenza con paretiWalk Safari dai colori vivaci e dall’utilizzo di materiali naturali, dedicano particolare attenzione alle esigenze dei bambini con richiami al look sportivo e avventuroso, ma allo stesso tempo trendy e ricercato che caratterizza le linee prodotte da Walk Safari. Nei Walk Safari Store è infatti possibile acquistare i prodotti dei propri marchi: Air-On, per bambini ai primi passi, Kubo, per le ragazze alla moda, Walk Safari, per i più sportivi, ed i prodotti dei brand in licenza: Sweet Years, il marchio dei vip leader tra i giovani, Trudi, le calzature per i primi passi; Alviero Martini Prima classe, con la reinterpretazione della storica carta geografica; Pickwick, sinonimo di libertà di movimento e “Never Without You”, la linea di moda giovane creata da Francesco Totti e Ilary Blasi, ispirata ad uno stile di tendenza fashion e moderno. Oltre alle linee bambino nei negozi Walk Safari è possibile trovare i prodotti del nuovo brand di calzature moda Andrea Morelli, per l’uomo e la donna che vogliono un look attuale dalla forte personalità e che ha come testimonial Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004. Anche i due nuovi punti vendita danno ampio spazio all’importante partnership con il WWF: l’azienda è infatti partner del progetto “Adotta un cucciolo”, attraverso il quale con l’acquisto di un paio di calzature è possibile contribuire all’adozione di un cucciolo di scimmia in Camerun.

I più letti

Ultimi Commenti