Gricignano / Politica

Moretti: “Verde sia coerente verso la coalizione”

(Visualizzato 1589 volte)

Andrea MorettiGRICIGNANO. Arriva a stretto giro la replica del consigliere di opposizione ed ex sindaco Andrea Moretti alle accuse rivoltegli dal suo collega della minoranza Antimo Verde, il quale lo ha accusato di aver “contribuito alla distruzione del territorio”.

Stamani, sul “Giornale di Caserta” (in un articolo a firma di Antimo Dell’Omo), Moretti ha in primis chiarito sull’operato dell’opposizione e sulle commissioni consiliari: Le polemiche del consigliere Verde sono pretestuose perché finora l’opposizione ha sempre votato compatta su tutti gli argomenti fondamentali del consiglio comunale. Non mi risultano iniziative del consigliere Verde non appoggiate dagli altri componenti dell’opposizione. Per quanto riguarda la commissione cimiteriale nessun componente dell’opposizione ha manifestato contrarietà verso la sua persona, ma ha posto solo una questione di metodo perché la sua nomina era stata fatta dalla maggioranza. La stessa commissione, tra l‘altro di numero pari, non soddisfaceva il criterio del regolamento. Per arrivare al numero dispari fu concordato con lo stesso Verde (che accettò) di affiancargli il consigliere Giuseppe Iuliano. Per cui le sue dimissioni non riusciamo a capirle”. Moretti poi ha risposto a Verde sulla questione dell’ex Indesit: “Riguardo ad alcuni capannoni dell’ ex Indesit dismessi, per alcuni di essi c’è stata una riconversione industriale, fatti normali in ogni tempo, mentre altri due furono adibiti a deposito per movimentazione merci che oggi vedono occupati centinaia di persone, senza contare l’indotto. Oggi molte zone industriali, tra cui Marcianise, hanno previsto nei loro piani progetti per il terziario che danno sbocchi occupazionali significativi. Non ho niente da rimproverarmi quindi. Le mie iniziative sono state sempre tese a creare occupazione e spesso ci sono riuscito”. Moretti ha quindi invitato Verde “a guardare al futuro e a fare opposizione compatta contro la maggioranza senza mettere sotto tiro di volta in volta i suoi stessi colleghi di opposizione con i quali qualche mese fa ha realizzato una coalizione (debbo pensare incoerentemente?)”. Infine, sul fatto che lui, per Verde, “dovrebbe stare a casa”: “Siamo in un paese democratico e spetta solo al popolo mandare a casa le persone. Popolo che finora mi ha premiato rinnovandomi la sua fiducia a sindaco per tre mandati consecutivi”.

Sull’argomento leggi anche:

Verde: “Moretti ha distrutto il territorio, che vada a casa”

Verde attacca i colleghi dell’opposizione

Nominate le Commissioni Consiliari. Iuliano assente nella Commissione Cimitero

Verde si dimette dalla Commissione Cimitero

I più letti

Ultimi Commenti