Gricignano

Insieme e non da soli…contro la criminalità

Unione AtellaSANT’ARPINO. Lunedì 22, al Teatro Lendi, convegno studi contro la criminalità promosso dall’Unione dei Comuni Atellani e dai partner del progetto finanziato dalla Regione Campania.

“Insieme e non da soli…contro la criminalità”. E’ il titolo del convegno studi, organizzato dall’Unione dei Comuni Atellani, in collaborazione con le associazioni “Logos Formazione”, “Agenzia Arcipelago Onlus” e “Selfrom Consulting”, in programma lunedì 22 gennaio, alle ore 9.30, al Teatro Lendi di Sant’Arpino. L’iniziativa rientra nell’ambito dell’omonimo progetto contro la criminalità, finanziato dalla Regione Campania con fondi della legge 11/2004, che ha visto l’istituzione, presso il Palazzo Ducale di Sant’Arpino, di uno sportello a cui possono rivolgersi le vittime di reati perpetrati dalla criminalità organizzata, in particolare per quanto riguarda l’estorsione e l’usura. Il servizio, grazie all’operato delle associazioni partner dell’iniziativa, prevede diverse attività a favore dei nuclei familiari e gli orfani delle vittime: tutoraggio e accompagnamento del minore orfano, sostegno ed incentivazione all’espletamento dell’obbligo scolastico per gli orfani minorenni, partecipazione agli oneri derivanti dalla regolare frequenza ai corsi di studio della scuola superiore e dell’università, ed ai corsi di qualifica, formazione e specializzazione per gli orfani, consulenza ed accompagnamento alle misure di inserimento nel mondo del lavoro, contributi per il sostegno al reddito del nucleo familiare ed alle esigenze straordinarie connesse all’atto criminoso.

Saranno presenti i sindaci dell’Unione Atellana, Giuseppe Fiorillo (sindaco di Cesa e presidente di turno dell’Unione), Giuseppe Savoia (Sant’Arpino), Andrea Lettieri (Gricignano, assessore provinciale), Mariagrabriella Pazzanese (commissario prefettizio del Comune di Frattaminore), Salvatore Del Prete (Orta di Atella), Francesco Papa (Succivo), gli assessori alla sicurezza della Regione, Angela Abbamonte, e della provincia, Lucia Esposito, il vicario Questore di Caserta Ciro Cocozza, il Prefetto Maria Elena Stasi, l’onorevole Rosa Suppa della Commissione Giustizia alla Camera, Tommaso Pellegrino della Commissione Antimafia, il responsabile nazionale dei Ds “Lotta alle Mafie” Lorenzo Diana, il sostituto procuratore Antimafia di Napoli Raffaele Cantone, il comandante provinciale della Guardia di Finanza Francesco Mattana, il comandante provinciale dei Carabinieri Carmelo Burgio, lo psicologo Giuseppe Errico, Raffaela F. Alloni dell’associazione Logos Formazione, Valerio Taglione dell’associazione Libera-Don Peppino Diana. A moderare la giornalista Luisa D’Elia. A conclusione dei lavori avranno luogo la performance del teatro dei burattini “Storie di Pulcinella” e la proiezione del film “I Cento Passi” di Marco Tullio Giordana.

Visita il sito dell’Unione Atellana

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico