Gricignano

In manette per tentato furto

ImmigratiE’ accusato di tentato furto aggravato in abitazione l’albanese di ventisei anni, Albert Qoli, residente a Gricignano di Aversa in provincia di Caserta, arrestato verso le 4,30 della scorsa notte, in flagranza di reato, dai carabinieri delle stazioni di Luzzi e Rose, in via San Francesco a Luzzi in provincia di Cosenza.

L’uomo dopo aver forzato la porta del garage di un’abitazione s’era introdotto nell’abitazione, con l’intenzione – secondo quando hanno poi accertato i carabinieri – di rubare cose di valore.

E’ stato sorpreso da un componente della famiglia residente in quella casa, che ha dato l’allarme e, con l’aiuto d’un altro familiare hanno immobilizzato il ventiseienne e atteso l’arrivo dei carabinieri. Dopo le formalità di rito, l’albanese, è stato trasferito nel carcere di via Popilia.

Il Quotidiano della Calabria

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico