Napoli Prov.

Gricignano e Carinaro nel Distretto industriale Aversa – Grumo Nevano

Distretto Carinaro e Gricignano: anche i Comuni di Carinaro e Gricignano faranno parte del Distretto industriale Aversa – Grumo Nevano. The Shoes Made in Italy: Giustizia è fatta.

Il 30 Dicembre, nell’ultima seduta del Consiglio Regionale, è stato approvato l’emendamento presentato dal Capogruppo dello SDI Gennaro Oliviero, riguardante l’inclusione dei Comuni di Carinaro e Gricignano nel Distretto Industriale Aversa – Grumo Nevano. “Dopo anni di richieste, confronti e promesse, giustizia è fatta! – dichiara Piero Iaccarino Presidente dell’Associazione The Shoes Made In Italy, che ha una delle sue Sedi nel Polo Calzaturiero Unica di Carinaro – Grazie all’impegno anche nostro, del Consiglio Direttivo del Polo e di tanti altri, ma essenzialmente grazie alla tenacia e caparbietà del Dr. Sergio Di Meo, che è stato uno dei protagonisti della nascita del Polo, ex Assessore alla Provincia di Caserta, oggi esponente di spicco dello SDI di Aversa, conoscitore delle realtà produttive e territoriali Casertane, che si è riusciti a far spostare, attraverso l’emendamento dell’On. Gennaro Oliviero, quella linea di demarcazione definita negli anni 95, che per poche migliaia di metri, ha tagliato fuori dal distretto industriale, fino ad oggi, due Paesi Carinaro e Gricignano, che per contro, oggi vantano fra l’altro, insediamenti industriali quali il Consorzio Impreco e lo stesso Polo Calzaturiero Unica: un centinaio di Aziende che danno lavoro a più di 2000 addetti e che nell’ultimo quinquennio non hanno potuto usufruire dei fondi messi a disposizione dalla Regione Campania, per le Imprese insediate nel citato distretto. “Un altro passo importante, – commenta soddisfatto l’On.Gennaro Oliviero – compiuto dalla Regione Campania a sostegno oggi, di tutte le Imprese Aversane, senza distinguo alcuno, questo, grazie al giusto modo di alcuni, di fare politica ed associazionismo nel proprio territorio. Il più soddisfatto di tutti, sembra essere il Presidente del Polo Calzaturiero Unica, Carlo Benigno, “finalmente si sono accorti di Noi, non saremo più Aziende di serie A e B, la lunga battaglia condotta con a capo Sergio di Meo, porterà sicuramente vantaggi a tutte le Aziende del Polo e non, insediate a Carinaro e Gricignano, inoltre la strada intrapresa insieme all’Associazione The Shoes Made in Italy, nel mettere continuamente, tutti intorno ad un tavolo, Imprese, Istituzioni, Enti di Categoria , Associazioni, tutti ad operare concretamente per un interesse comune e non di parte, sta dimostrando che i risultati arrivano. “Io ho fatto solo da portavoce, di certo il merito è di tanti, compresa l’Associazione The Shoes made in Italy, – conclude Sergio Di Meo, – ma essenzialmente della Regione Campania e dell’On. Gennaro Oliviero, che ha saputo interpretare e fare sua una contraddizione che per anni ha penalizzato molte imprese Aversane e per me che sono nato e vivo ad Aversa, sapere di avere contribuito per l’acquisizione di un loro diritto, per me è stato il più bel premio che ho ricevuto da quando sono in politica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico