Gricignano

Amministrazione e US Navy uniti a favore dei bisognosi

...un momento della festaGRICIGNANO. Grande successo per la Festa di Natale a favore delle famiglie bisognose promossa dall’amministrazione comunale di Gricignano, di concerto con la comunità americana della US Navy ed il Circolo Didattico.

 Un appuntamento che resterà nel cuore della comunità gricignanese. Parliamo della festa natalizia a favore delle famiglie bisognose e dei minori a rischio, svoltasi lunedì pomeriggio nella scuola elementare “Santagata” di Gricignano. L’iniziativa è stata promossa dall’assessore alle politiche sociali Giuseppe Buonanno e dal delegato all’istruzione Luigi Diretto, di concerto con la comunità americana della Us Navy e il circolo didattico guidato dal professor Nicola D’Aniello. Tacchini arrosto, torte variegate e bevande rigorosamente “Coca Cola” fra le tante leccornie portate dai soldati americani, giunti con coniugi e figli, della “Mediterranean Lodge n.149” di Napoli (associazione religiosa della Us Navy), accompagnati dalla dottoressa Maria De Blasio, segretaria del comandante della Naval Support Activity di Napoli. Questi hanno adornato la sala dell’istituto con striscioni colorati e palloncini, Luigi Diretto

Giuseppe Buonanno

tant’è che è stato molto bello vedere i bimbi gricignanesi giocare con quelli americani. Presenti anche le suore dell’Opera Pia “Lorenzo Di Ronza” con i minori ospitati nella struttura. Durante la festa tutti i bambini hanno ricevuto in dono una calza natalizia piena di dolci e materiale didattico. “Un grazie di cuore alla dottoressa De Blasio e a tutti i membri dell’associazione americana che hanno partecipato con ampio spirito di solidarietà all’evento. E’ un segnale che lascia presagire una loro proficua collaborazione con l’amministrazione comunale”, ha commentato entusiasta l’assessore Buonanno. “Grazie al professor D’Aniello e al corpo docente dell’elementare che, come sempre, hanno dimostrato grande sensibilità verso queste iniziative”, ha poi aggiunto Diretto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico