Gricignano / Politica

Partito Democratico, intesa Margherita-DS

(Visualizzato 930 volte)

Margherita

GRICIGNANO. Le delegazioni dei due partiti trovano l’accordo per la costituzione del comitato “Ulivo verso il Partito Democratico” che avrà sede in Piazza Municipio.

Andrea LettieriMargherita e Ds si proiettano verso il Partito Democratico. Dopo il primo incontro di sabato sera tra il sindaco e assessore provinciale della Margherita, nonché segretario amministrativo provinciale del partito, Andrea Lettieri, e una rappresentanza della Quercia guidata dal neo segretario Salvatore Principe, domenica sera è stata la volta delle delegazioni dei due partiti che si sono riunite nella sede dei rutelliani in Piazza Municipio. Per la Margherita, presenti il primo cittadino Lettieri, il segretario Pasquale Papa e il presidente Antonio Fiore; per i Ds, il segretario Principe e i membri del direttivo Andrea Aquilante, Nicola Tessitore e Salvatore Carbisiero. Dopo un lungo e approfondito dibattito, caratterizzato dall’intervento di tutti i presenti, entrambe le delegazioni hanno trovato ampia convergenza sulla proposta di costituire il comitato “Ulivo verso il Partito Democratico”. Proposta che ora sarà portata a breve scadenza nelle rispettive assemblee di sezione per la ratifica.

Pasquale Papa

Questi i punti principali delprogetto: il neo soggetto politico si chiamerà “Ulivo verso il Partito Democratico (quale laboratoriopolitico verso il futuro Pd) e sarà costituito da Margherita e Ds, con entrambi i partiti che comunque manterranno la propria identità politica e organizzativa e i rispettivi segretari e dirigenti; il comitato avrà sede in Piazza Municipio, al civico 6, nell’attuale sede della Margherita. Le delegazioni, infine, hanno deciso di rivedersi venerdì per definire gli ultimi dettagli. Ricordiamo che, durante l’incontro di sabato, sindaco e diessini hanno stabilito che nelle riunioni di maggioranza sarà invitato a partecipare un rappresentante della Quercia. Per quanto riguarda l’assessorato esterno, Lettieri ha comunicato che, alla scadenza del primo anno di mandato (maggio 2007), rispetterà l’impegno preso con i Ds conferendo loro visibilità in giunta.

I più letti

Ultimi Commenti