Gricignano / Politica

DS, Principe nuovo Segretario di Sezione

(Visualizzato 1361 volte)

Salvatore PrincipeE’ il dottor Salvatore Principe il nuovo segretario dei Ds di Gricignano. Quarantenne, imprenditore, da tanti anni esponente locale e provinciale della Quercia, già nominato dirigente di sezione nell’ultimo congresso cittadino dello scorso 22 ottobre, Principe è stato eletto segretario a margine del consiglio direttivo

tenutosi mercoledì sera nella sede diessina di Via Sant’Antonio Abate, alla presenza degli altri dirigenti Andrea Aquilante, Salvatore Carbisiero, Nicola Tessitore e Nicola Verde. La riunione è stata introdotta da Verde, segretario dimissionario ed ex capogruppo consiliare dei Ds, il quale, dichiarando archiviata definitivamente la fase politica che ha caratterizzato il periodo delle passate elezioni amministrative, ha ringraziato il partito per la fiducia accordatagli fino ad oggi e invitato tutti ad impegnarsi per il rilancio dell’attività politica della sezione, “finalizzata alla difesa dei valori della sinistra nell’attuale e futuro panorama locale e provinciale, nell’esclusivo interesse dei cittadini”. Dopo gli interventi degli altri presenti si è deciso di eleggere all’unanimità Principe. Queste le sue prime dichiarazioni da segretario: “Ringrazio i compagni del direttivo per la fiducia e l’onore conferitomi con questa nomina. In particolare, ringrazio il mio predecessore, l’ingegner Verde, per il grande lavoro e il lodevole impegno profusi negli ultimi anni a favore del nostro partito. Da parte mia cercherò di ricambiare tale fiducia lavorando per la crescita dei Ds e del centrosinistra a Gricignano, ovviamente con la preziosa collaborazione di tutti i compagni, dirigenti, iscritti e simpatizzanti”. Principe poi annuncia i due obiettivi che intende perseguire: “In primis, – afferma il segretario – bisogna verificare e rafforzare il rapporto con l’attuale maggioranza al fine di poter dare il nostro contributo su tutte le problematiche che investono la comunità gricignanese, soprattutto del mondo giovanile, della cultura, dell’ambiente e del mondo del lavoro. Altro obiettivo – continua – è quello di avviare da subito un dibattito sul futuro Partito Democratico che coinvolga gli iscritti, il circolo locale della Margherita e tutti i simpatizzanti riformisti che si rivedono in questo nuovo soggetto politico”. A tal proposito, il nuovo segretario ha proposto al sindaco e assessore provinciale Andrea Lettieri e al circolo della Margherita un incontro per trattare queste due importanti tematiche.

I più letti

Ultimi Commenti